SCUOLA A DISTANZA. L'esperienza delle scuole federate

Imola e dintorni - 8 maggio 2020

Carmen Falconi, coordinatrice scuola Sacra Famiglia di Bubano

Il libro del Grazie

Ci sono occasioni in cui le parole da sole non sono sufficienti per esprimere i sentimenti che proviamo, ecco perché le maestre della Scuola “Sacra Famiglia” hanno pensato di realizzare il “libro del Grazie”.
Alle famiglie è stato chiesto di fare realizzare ai bimbi un disegno per dire Grazie a tutti coloro che ci hanno permesso di vivere in serenità questo momento così difficile.
Quaranta elaborati artistici, confezionati dai nostri bimbi, con la preziosa collaborazione dei genitori, hanno composto il libro che è stato consegnato a: medici, infermieri, personale ospedaliero, farmacisti, sacerdoti, camionisti, carabinieri, vigili urbani, poliziotti e insegnanti.
Grande gioia e stupore sono apparsi nei volti di coloro che hanno ricevuto questo attestato di riconoscenza!
Il libro vuole anche farsi portatore di un messaggio di speranza perché lo sguardo dei bambini è potente e molto più forte del coronavirus.
Sono state già consegnate 30 copie e questo significa che le persone generose e disponibili sono veramente tante. Per questi e tutti diciamo… GRAZIE!