Indagine in vista riapertura

Carissimi Gestori e Coordinatrici/ori

 in questi giorni si sta iniziando a dibattere a tutti i livelli (territoriale/regionale/nazionale) sul futuro delle nostre scuole e dei nostri servizi per quanto riguarda la possibile riapertura nei mesi estivi.

 Come già condiviso nell’ambito delle nostre Assemblee territoriali inevitabilmente ogni tipo di considerazione e scelta in tale senso dovrà confrontarsi su una cornice organizzativa e sanitaria ad oggi non ancora definita.

 Ci sembra opportuno comunque, a tale riguardo, per un’ipotetica apertura a breve (giugno/luglio) o a lungo termine (settembre), che ogni scuola possa iniziare già da ora a verificare i bisogni delle famiglie rispetto al funzionamento di un servizio estivo, in modo tale da iniziare a ipotizzare la pianificazione della ripresa da un punto di vista organizzativo.

 Per questo motivo abbiamo pensato di inviarvi un questionario rivolto ai genitori (ripreso dalla Fism di Ravenna e modificato in alcune parti) che ogni scuola potrà decidere se utilizzare o meno, o anche personalizzare secondo le proprie esigenze, come opportunità sia per raccogliere informazioni e dati, sia per iniziare a riflettere insieme sulla riorganizzazione.

 Occorre dare valore alla reale collaborazione e corresponsabilità educativa con le famiglie, che in molti servizi è già accaduta e si è scoperta essere realmente preziosa per l’efficacia e anche l’efficienza dell’azione formativa svolta dalla scuola.

 Non si tratta di creare illusioni o aspettative alle famiglie, ma di avere una ‘mappatura’ dei bisogni e delle condizioni dei genitori, per tentare di tenerne conto in un’organizzazione complessa e nuova che avrà necessariamente il carattere di “sperimentazione”.

 Grazie  

FISM Bologna